Sopra

Concorsi didattici

Le innovazioni nel campo dell’ottica e della fotonica hanno ad esempio giocato un ruolo fondamentale nel ridurre i consumi e l’impatto ambientale della produzione di energia e nel diminuire i livelli di inquinamento luminoso. Da qui l’importanza di promuovere lo sviluppo di queste tecnologie veicolando il messaggio che la luce è un patrimonio di tutti, una risorsa vitale il cui utilizzo, studio e produzione hanno nei secoli superato i confini geografici, di genere, generazionali e culturali, avvicinando tanti giovani alla scienza e all’innovazione.  

CORSO ON-LINE PER POTENZIARE LE COMPETENZE DIGITALI

BANDO DI PARTECIPAZIONE PER DOCENTI

La Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), organizza, con il supporto scientifico del Comitato Olimpico delle Olimpiadi Italiane di Informatica e l’AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico), la terza edizione del corso per la formazione di docenti dell’area matematica- scientifica- tecnologica della scuola secondaria di II grado, su tematiche di “Computer Science”, afferenti ai contenuti delle Olimpiadi Italiane di Informatica (OII).

     Tema: L’incidente stradale prima causa di morte tra i giovani: che fare?

Indirizzi tematici (da esprimere attraverso la scrittura o tradotti in linguaggio filmico):

  1. Per molti giovani l’ebbrezza della velocità, in moto quanto in auto, è un’affermazione della propria identità, ma al contempo è disprezzo, anche se inconsapevole, della vita, propria ed altrui.
  2. Per molti altri giovani il problema dell’alcool e delle sostanze stupefacenti specialmente nei weekend e quando sono in compagnia costituisce un problema gravissimo per la propria incolumità e per quella altrui, riducendo le persone ad essere incapaci di controllare i propri atti. In queste situazioni la vita sulle strade è gravemente minacciata e guidare una moto o un auto è un atto incosciente che spesso diventa tragico. A tuo parere, nelle suddette condizioni psico-fisiche di guida, causare la morte altrui è da considerare omicidio colposo o volontario?
  3. Molte, troppe, persone muoiono sulle strade italiane. Dietro ogni vita spezzata un mondo di affetti, di stima, di rapporti, di fiducia, di amore e di comprensione va in frantumi, esprimi il tuo pensiero.
Art. 2 – Tema 
Il tema della terza edizione del Progetto e Concorso, per l’anno scolastico 2014-15, è il seguente: 
 
Cittadinanza attiva per superare la crisi 
attraverso la cultura e il patrimonio storico e artistico
 
Art. 3 – Finalità e obiettivi 
Promuovere nelle giovani generazioni i principi della cittadinanza attiva e consapevole, con 
particolare riguardo alla maturazione di conoscenze, sensibilità, partecipazione e competenze 
utili di fronte all’attuale crisi, non solo economica, e al valore della cultura in genere, e dei 
beni storico-artistici in particolare, quali strumenti per affrontarla. 

Il bando è rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole medie superiori di secondo grado, statali e paritarie ed alle allieve e allievi dei percorsi triennali di istruzione e formazione del Lazio, con lo scopo di aprire un confronto fra insegnanti, donne e alunni ed alunne sul tema della violenza sulle donne.

L'iniziativa si propone di coinvolgere gli studenti e i loro insegnanti in un percorso storico-artistico di studio e ricerca, che possa se possibile essere integrato nella normale attività didattica, finalizzato alla realizzazione del bozzetto di una banconota "immaginaria" celebrativa dell'EXPO 2015, il cui tema è "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita". La partecipazione è riservata alle singole classi, secondo le indicazioni tematiche e tecniche contenute nel Regolamento allegato.

Il concorso, seguendo un progetto di educazione all’ambiente e allo sviluppo sostenibile, vuole promuovere la sensibilizzazione dei giovani alle tematiche ambientali, facendo acquisire loro competenze e conoscenze traducibili in nuove capacità comportamentali più consapevoli e responsabili. 
 

Bando pubblicato dalla Scuola di Fisica (Gruppo del Progetto Olimpiadi Italiane della Fisica, Poli di Roma e del Lazio), diretto a offrire agli studenti che frequentano il 3°, il 4° e il 5° anno della Secondaria di Secondo Grado, un corso di formazione su temi della Fisica, presso l’ITIS Galileo Galilei di Roma.

L’iniziativa, dal titolo “Costituzione, giudici e cittadini di domani”, consisterà in una serie di incontri presso la sede del TAR con gli studenti delle Scuole superiori, al fine di favorire una conoscenza e condivisione dei principi fondamentali della Costituzione e dei valori e meccanismi di funzionamento della nostra Repubblica, nonché una maggiore consapevolezza dei diritti e doveri dei cittadini di domani e degli strumenti di tutela giurisdizionale, nell’ambito del principio di legalità.

Anche in questo anno scolastico si svolgeranno le Olimpiadi Italiane di Informatica (OII) organizzate con rinnovato impegno dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per l'autonomia scolastica del MIUR e da AICA a seguito dei brillanti risultati conseguiti nelle gare internazionali dai nostri studenti e per la particolare attenzione che il Ministro rivolge alla valorizzazione delle eccellenze. La manifestazione assume, poi, particolare rilevanza per i significativi riconoscimenti ricevuti, fra cui l’assegnazione da parte della Banca d’Italia di Borse di Studio per stage all’estero, riservate ai primi cinque studenti classificati a livello nazionale. 

Anche quest’anno, come di consueto, le Agenzie Nazionali Erasmus+, ISFOL e INDIRE, di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca hanno predisposto i Bandi di selezione per ottenere il Label europeo delle lingue, iniziativa della Commissione europea rivolta al riconoscimento qualitativo delle esperienze e delle iniziative realizzate nell’ambito dell’insegnamento e dell’apprendimento delle lingue straniere.

Il presente bando contiene le disposizioni che regolano le ammissioni al master di II livello Processi Organizzativi e Direttivi nella Scuola dell’Autonomia per l’Anno Accademico 2014-2015 (vedi Regolamento Didattico).
Il corso prevede l’immatricolazione previa presentazione di domanda di ammissione di cui all’art. 3 del presente bando. 

Oggetto: Inserimento nel P.O.F. deLLE PROPOSTE EducativE Telethon.

Gentile Dirigente,

come forse saprà da 25 anni la Fondazione Telethon si occupa di finanziare i migliori progetti di ricerca sulle malattie genetiche rare, patologie molto invalidanti che colpiscono soprattutto i bambini e che rendono davvero difficile una vita normale: in pochi le studiano e in pochi le conoscono. Eppure la nostra fondazione ha deciso di occuparsene perché crede fortemente nel valore di ogni singola vita e si batte perché ogni persona, affetta da una malattia genetica, riceva attenzione e cure.

Se anche lei sente di condividere i nostri valori, sono certa che troverà molto interessanti le proposte didattiche per l’ anno scolastico 2014-15, di seguito riportate, che rientrano nell’accordo con il MIUR firmato in data 17 febbraio 2009 e rinnovato il 28 novembre 2012.

Anche quest’anno continua la stretta e proficua collaborazione fra Ministero dell’Istruzione, Camera dei Deputati e Senato della Repubblica, con lo scopo di offrire alle Scuole stimoli e strumenti finalizzati a favorire la riflessione e la rielaborazione sui principi e l’attualità della Carta costituzionale.

 

29.09.2014
Direzione Lazio Ufficio III
scade il 23.10.2014

Il bando è rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole medie superiori di secondo grado, statali e paritarie ed alle allieve e allievi dei percorsi triennali di istruzione e formazione del Lazio, con lo scopo di aprire un confronto fra insegnanti, donne e alunni ed alunne sul tema della violenza sulle donne.

25.09.2014
da: MIUR - Centro studi "Paolo Borsellino"
scadenza: 15 novembre 2014

"Questo concorso frutto della collaborazione fra il Centro studi "Paolo Borsellino" e la Direzione generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione del MIUR, è un invito per le scuole che negli anni hanno mostrato interesse, attenzione e sensibilità ai temi della legalità, della lotta alle mafie, della cittadinanza attiva, della pace e dell’ intercultura, per dare voce e concretezza a quel fresco profumo di libertà di cui parlava mio fratello Paolo."

Rita Borsellino

23.09.2014
da Regione Lazio

PROGETTI PER LE SCUOLE  
Anno scolastico 2014-2015
 
a cura del Progetto ABC Arte Bellezza Cultura promossi dalla Regione Lazio, nell’ambito di “FUORICLASSE – Idee e progetti per una scuola protagonista” in collaborazione con Roma Capitale

23.09-2014
da Gioiamathesis- Associazione “Prof. M.Villanova”

Bando di concorso  
XXV Olimpiade dei giochi logici linguistici matematici
Finalizzata all’apprendimento ed insegnamento della matematica al passo con i tempi secondo il metodo didattico di Emma Castelnuovo.

 
 
Powered by Phoca Download

Dal 2 giugno 2015 è entrata in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n.229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. 

Questo sito utilizza cookie tecnici. Per maggiori informazioni clicca sul pulsante "Leggi l'informativa".